Nessun corso nel carrello.


ECOGRAFIA


Responsabile
 
Dott.
Garatti
Marcello
Dott.
Santini
Alberto
 

L'esame ecografico rappresenta un presidio di diagnostica per immagini di primo livello per numerosi ambiti della medicina degli animali da compagnia.

Esso possiede grande efficacia diagnostica per quanto concerne i visceri addominali ed il cuore, le applicazioni più note, ma esistono altre importanti applicazioni riguardanti l’esame dei visceri contenuti nello spazio viscerale del collo e del torace, dell’occhio e del sottocute.

Grande importanza diagnostica rivestono le tecniche ecoguidate finalizzate al prelievo di materiale biologico per l’esecuzione di indagini citologiche ed istologiche.

Più specialistiche sono altre applicazioni riguardanti in particolare la diagnostica dell’apparato muscolo-scheletrico e l’utilizzo della guida ecografica per l’esecuzione di interventi finalizzati all’ablazione di lesioni focali viscerali (ecografia interventistica a fini terapeutici).
Recentemente in campo veterinario l’applicazione dell’ecocontrastografia sta assumendo una diffusione e significato diagnostico assimilabili a quanto succede in medicina umana.
Questa tecnologia consente lo studio del comportamento vascolare peculiare di distretti anatomici/lesioni al fine di integrare o addirittura bypassare tecniche mininvasive finalizzate alla caratterizzazione anatomo-patologica (biopsie citologiche/istologiche).

Grazie alla caratteristiche sopraelencate e all’utilizzo di ecografi di qualità sempre maggiore, oggi in medicina veterinaria l’uso dell’ecografia è diventato un insostituibile mezzo ai fini della diagnosi e monitoraggio di innumerevoli condizioni e patologie.

L’esecuzione dell’esame non richiede di norma la sedazione del paziente e fornisce spesso informazioni definitive e determinanti per il proseguo del percorso diagnostico/terapeutico.

I vantaggi principali dell’ecografia sono rappresentati dall’alta capacità diagnostica, dalla rapidità, dinamicità e sicurezza d’esecuzione, dalla possibilità di eseguire l’esame senza sedazione nella maggior parte dei pazienti, dall’immediatezza dei risultati e dal relativo basso costo della prestazione per il cliente rispetto a metodiche di diagnostica per immagini “pesanti” (TAC, risonanza magnetica).

mappa
© 2018, Clinica Veterinaria Sant Antonio. All Rights Reserved.
Tebaide Media